LET’S GO TO GARDA LAKE!

Alla scoperta dei rosé del Garda

di Davide Sarti

Sul serio, avete mai fatto caso quanti turisti ci sono sul lago di Garda che bevono rosé? Quanto è bello il Lago di Garda?
Uno dei simboli turistici italiani più belli.
E uno dei simboli del vino rosato italiano.

Qui il rosato lo troviamo sia sulla sponda Veneta che su quella Lombarda. Chiaretto di Bardolino il primo, Valtenesi Chiaretto il secondo. Quale sia il migliore? Ogni produttore pensa che il proprio sia superiore rispetto a quello dell’altra sponda. Ma con prodotti così buoni, è difficile spuntarla.

“Si dai basta con questo politically correct, lo sappiamo che hai vissuto in Veneto”

 

Partiamo dal lato Lombardia.  Molto vocata la zona sul lago di Garda: Valtenèsi Chiaretto DOC. Il vitigno più  utilizzato e tipico è il Groppello.

Siamo verso la fine dell’800 quando il senatore Molmenti scrive le regole di questo vino, il Chiaretto, detto il “vino di una notte”. Perché? Una volta pigiate le uve, queste venivano lasciate sulle bucce una notte per ottenere il colore rosato.

Questi rosati, che mostrano un’intensità di colore molto variegata, si presentano al naso con caratteristiche ben distinte di fiore. In bocca sarà morbido e fresco, insomma perfetto da bere per rilassarsi sul lago.

Mi preme segnalare che ogni anno a Giugno, a Moniga sul Garda si tiene un evento da non perdere dedicato interamente al vino rosato, in una cornice incredibile. “Italia in Rosa”, un evento in cui scoprire, assaggiare, imparare ma soprattutto passare una bella giornata.

In rosa la zona di produzione Valtènesi Chiaretto DOC

Passiamo alla sponda Veneta. L’uva più importante per la produzione del Chiaretto Bardolino è la Corvina Veronese.
Pare che la cultura dei vini rosé del Garda risalga all’epoca romana.

Il Chiaretto lo troviamo di un colore più tenue con profumi agrumati e floreali.  Agrumato che ritorna in bocca quando lo si assaggia.

Non sarà mica un caso se il lago di Garda è una delle mete turistiche preferite dai turisti?

E tu, quale chiaretto preferisci?

In rosa la zona di produzione del BARDOLINO CHIARETTO DOC

ARTICOLI CORRELATI

Into The Rosé

RICEVI ORA Simply Rosé, la prima guida dedicata al mondo rosé

Tranquillo, non è spam

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *